Questa sera Bandamenano alla Lomax di catania

Un suk mediorientale ed il molo di una città mediterranea, il sagrato di un paese dell’est ed i caldi tropici sudamericani con le sue latitudini nomadi, è stato tutto questo e molti altri luoghi ancora la performance della ”Bandamenano” (banda dell’Amenano, il fiume che scorre sotto la città ), un po’ fanfara e un po’ banda, un po’ orchestrina e un po’ big band.

Il gruppo siciliano non solo ripropone musica colta e popolare, brani inediti, citazioni classiche e popolareggianti targate “mondo”, ma le interpreta grazie alle trascrizioni e agli arrangiamenti di Antonio Catàlfamo con uno stile e padronanza personalissimi.

La loro musica evoca lontane feste popolari di piazza saltando con l’imponente sezione fiati dal pezzo bandistico al be bop, dalle atmosfere tzigane a quelle cubane; una commistione ironica e perfetta di saudade isolana, di colore slavo e di spregiudicatezza mediorientale, passando pure attraverso una morbidezza tutta cool e il vigore del folk dal fragore sincopato delle big band a quello claudicante dei ritmi balcanici.


I Bandamenano sono: 

Daniele Zappalà (Tromba)
Orazio Maugeri (Sassofono contralto)
Antonio Catàlfamo (Sassofoni soprano e tenore)
Alfio Di Bella (Sassofono baritono)
Puccio Castrogiovanni (Fisarmonica, mandole, voce, percussioni e marranzano)
Giovanni Allegra (Mandolino, voce e chitarra)
Salvo Beffumo (Basso)
Giovanni Caruso (Percussioni e batteria)




Infolomax: 095 - 2862812 / 328.5887204
stampa@lalomax.it
Sala Lomax
Sabato 26 Maggio 
Ore 22,00 - Ingresso € 5

Commenti