Alla Lomax: The Out Key Hole


The Out Key Hole hanno esordito con la Teen Sound Records/Misty Lane nel 2011 con “Dreams In Waking State",  l’introduzione al disco è stata scritta da James Lowe degli Electric Prunes,storico gruppo musicale americano, tra i primi ad aver portato la sperimentazione psichedelica al grande pubblico verso la metà degli  anni '60.

L’album è stato accolto molto positivamente dalla critica specializzata: Un album bello e coraggioso, roba non facile e per palati fini” (Rumore Magazine - May 2011 by Luca Frazzi);  “con un uso sapiente della strumentazione vintage ma soprattutto con grande equilibrio visionario nella fusione dei volumi e dei suoni che rende l’ idea di una musica lievitante e multidimensionale” ( Franco Lys Dimauro).

Un disco che condensa quindici anni di attività di una delle più nascoste e longeve formazioni dell'underground messinese” “Dreams In Waking State è come aprire le porte della percezione per poi ritrovarsi all'Ufo Club di Londra, anno di grazia 1967” (Blow Up Magazine Nov 2011 by R. Calabrò); Positivi  anche i commenti di alcuni dei membri delle band che hanno fatto parte a pieno titolo di  quel movimento a cui si ispirano gli OKH, in particolare Ted Munda ENFIELDS, John Christensen OPUS1, William Hay PAINTED SHIP ed il precitato James Lowe ELECTRIC PRUNES.

Notati anche attraverso il web sono nelle programmazioni di tante Radio ed a novembre ’11 hanno partecipato alla compilation della inglese Dead By Mono Records “No Way Out vol.2”.
Ad ottobre 2011 hanno portato la loro musica anche fuori dall'Italia e precisamente a Londra.

Line-up:
Carmelo Gazzè (batteria e voce)
Stefano Restivo (chitarra e voce)
Tiziano Giunta (basso e voce)
Francesco Zagami (chitarra e voce)  
Antonio Stella (organo e voce)


Infolomax: 095 - 2862812 / 328.5887204
www.lalomax.it
stampa@lalomax.it
Sala Lomax
Sabato 9 Giugno

Ore 22,00 - Ingresso libero

Commenti