MACKA B AND THE ROOTS RAGGA BAND IN CONCERTO





FESTA DI RADIO ONDA D’URTO
Special Guest: Spasulati
DOMENICA 19 AGOSTO - BRESCIA



  
MACKA B

E' la superstar del reggae "made in UK".
Lui si chiama Macka B e nel panorama reggae mondiale è una vera e propria leggenda, grazie a 30 anni dedicati alle vibrazioni e alla cultura reggae. Un artista che nella lotta e nell’opposizione al sistema imperante, ha dedicato tempo e lyrics e che ben si sposa con quanto oggi la gente torna a rivendicare con le tante manifestazioni che
si tengono in ogni parte del mondo.

La carriera di Macka B parte all'inizio degli anni ’80,
quando fonda l’Exodus Sound System.
Nel 1982 vola in Jamaica dove vince un talent contest, grazie al suo deejaying style veloce e melodico, perfetto per le basi roots che ben accompagnano la sua voce profonda.
Ma la svolta per la sua carriera arriva dall'incontro col grande produttore Mad Professor, che lo vuole nella sua Ariwa label, per la quale Macka B realizza l’album “Signes Of The Times”, un concentrato di vibrazioni positive e consapevolezza
che lo proietta al primo posto in classifica.

Si moltiplicano i concerti e nel 1986 si esibisce alla Wembley Arena
per un’edizione molto speciale del Sunsplash.
Tra il 1988 e il 1989 arrivano altri due album, “Looks Are Deceiving” e “Buppie Culture”. Sempre nel 1989 resta al primo posto in classifica per ben sei settimane con il singolo “Dread A Who She Love”. inoltre celebra il rilascio di Nelson Mandela con il bellissimo “Proud Of Mandela”, incredibile hit che fa parte dell’album “Natural Suntan”.

Le sue esplosive esibizioni vengono documentate dall’uscita nel 1992 dell’album live “Roots Ragga”, seguito dieci anni dopo da un secondo volume.
Nel 1993 è il momento del grande successo dell’album “Here Comes Trouble”, nella cui tracklist c’è “Crackpot”, una tune di forte sensibilizzazione
contro il pericolo di assumere una droga come il crack.

“Global Messanger” del 2000 segna la fine del sodalizio con la label inglese. Infatti “By Royal Command” del 2003 e “Word Sound And Power” del 2004, escono rispettivamente per la Jet Star e la Charm. “More Knowledge” esce nel 2008 e segna un ritorno dell’artista a sonorità tipicamente jamaicane, come dimostrano brani quali
“Satan Leave” (in collaborazione con Luciano), “Murderer”, “Rasta” e “Homeland Africa”.
Macka B pochi mesi fa scrive e pubblica la magistrale “Power To People”, per rivendicare il ruolo attivo e partecipativo che si deve dare alla gente, fino ad ora costretta solo a subire le decisioni che si prendono in altre sedi e che ci hanno fatto precipitare in un crisi economica, che vogliono ora far pagare solo a noi.


Opening Act: SPASULATI

La Spasulati nasce nel 1996, quando quattro adolescenti spiantati (questo è il significato letterale di “spasulati”) decidono di mettersi a suonare il reggae. Vivono a Santa Sofia d’Epiro (CS), un paesino di tremila anime, sdraiato sulle colline tra il Mar Jonio e la Sila greca, immerso negli ulivi.
La musica della Spasulati Band è un bellissimo esempio di contaminazione a 360°: dal reggae allo ska, passando al dub, per approdare ad una esplosiva interpretazione
della patchanka ballkanica, non dimenticando le origini.
L’impatto della Spasulati dal vivo è indimenticabile: l’energia della Band è assolutamente irresistibile, come ben sanno tutte le persone che sono state ad un loro concerto.
All’album KILOMETRANDO al MEI 2009 Amnesty International assegna il “Premio Menzione Speciale Amnesty”; un disco questo che promuove l’uguaglianza e il rispetto dei diritti umani nel mondo, temi molto cari ad Amnesty.
Il 24 Aprile 2012 è uscito il loro nuovo disco LA VIDA, che li sta portando in tour in lungo e in largo.


!!! Una serata da non perdere !!!



Link utili:



FESTA DI RADIO ONDA D’URTO

http://festaradio.org/

AREA FESTE IN VIA SERENISSIMA:
Tra Sant’ Eufemia e Buffalora, zona Brescia Est.


INDIEBOX MUSIC @ 360
www.indiebox.org
info@indiebox.org 





Commenti