"Musica contro le mafie"



Una iniziativa di MEI e MK Records, insieme a Editore Rubbettino, in collaborazione con Libera e Arci
LE ADESIONI PARTONO DOPO LA GIORNATA DI CELEBRAZIONI DELLA MORTE DI PAOLO BORSELLINO A VENT’ANNI DALLA SUA SCOMPARSA


I migliori si esibiranno a Faenza a fine settembre, Cosenza e Bari – Un libro con cd a Natale
Musicisti di ogni genere ed età possono partecipare al concorso nazionale che premia composizioni originali create a sostegno della cultura della legalità.
La musica può essere un’arma non violenta efficace nella lotta contro le mafie.
MEI ed MKRecords, insieme all’Editore Rubbettino, da quest’anno insieme, in collaborazione con Libera e con l’Arci, promuovono la 3^ edizione del Bando Nazionale “Musica contro le mafie” a partire dal giorno dopo le celebrazioni della morte di Paolo Borsellino, per onorarne la sua scomparsa vent’anni dopo e mantenere viva la memoria nella lotta alla criminalita’ organizzata.

Obiettivo: premiare artisti e gruppi che con la loro musica concorrano a diffondere la cultura della legalità.
Il concorso è rivolto a musicisti di qualsiasi età e genere musicale che abbiano affrontato la tematica del contrasto/lotta alle mafie, senza distinzione di territorio. Il brano proposto, con testo in qualsiasi lingua, deve essere originale ed inedito. Gli artisti devono avere compiuto 18 anni alla data di scadenza del bando.
Per i gruppi è sufficiente che almeno un componente abbia compiuto la maggiore età alla stessa data. I brani saranno selezionati da una giuria tecnica composta da esperti del settore.

Scadenza: 20 settembre 2012

Con questo bando il MEI ed MkRecords si propongono di premiare gli artisti o i gruppi che con la loro musica originale abbiano trattato la tematica della lotta/contrasto alle mafie.

DESTINATARI:

il concorso é aperto a Tutti i Musicisti di qualsiasi età e genere musicale. Il brano proposto deve essere originale ed inedito e può essere eseguito in qualsiasi lingua.
Gli artisti devono avere compiuto la maggiore età alla data di scadenza del bando; nel caso di gruppi, è sufficiente che almeno un membro abbia compiuto la maggiore età alla stessa data.

PER PARTECIPARE:

a) Compilare, in tutte le sue parti, il modulo d’iscrizione <http://www.mkrecords.it/mk/musicavsmafie.pdf> segnalando un link dal quale sia possibile ascoltare il brano proposto oppure mettere in condivisione nel web un brano e/o segnalarci il link per il download;

b) scrivere una breve biografia e la scheda tecnica dell’artista o del gruppo;

c) inviare modulo, biografia e scheda tecnica dell’artista o del gruppo ai seguenti indirizzi:

Chiunque fosse impossibilitato ad inviare il link via posta elettronica può inviare gli stessi documenti e un CD audio con il brano proposto al seguente indirizzo:

– MKRecords c/o Emmekappa, viale G.Mancini 194/B, 87100 – Cosenza

Specificate sulla busta “Oggetto: Bando Musica contro le Mafie 2012?. Sarà valutato esclusivamente il materiale pervenuto via posta entro il 30 settembre 2012.
[No Raccomandate o Pacchi con giacenze in Posta-Si consiglia Posta Prioritaria Semplice]

SELEZIONE:
Saranno selezionati 6 semifinalisti che si esibiranno in Settembre al Mei Supersound di Faenza e a Ottobre 2012 a Cosenza in una speciale serata.
3 finalisti si esibiranno nella finale in un Circolo Arci di Bari e Provincia durante le giornate del MEDIMEX di BARI in Novembre/Dicembre 2012 dove sarà decretato il Vincitore di “Musica Contro le Mafie 2012”.

PREMI:
I primi 3 si esibiranno ain un Circolo Arci durante le giornate del MEDIMEX  2012 di Bari.
I primi 2 entreranno di diritto nel Libro/Cd di “Musica contro le Mafie – La Musica che si Scrive, La Parole che si fanno Sentire”(MKRecords/Rubbettino) che conterra’ i brani vincitori dei precedenti concorsi, altri brani sul tema e scritti di importanti artisti musicali indipendenti oltre ad altri interventi.
Il Brano del vincitore sarà distribuito anche in digitale da MKRecords/Pirames International.


Per ogni informazione:



Commenti