PlayNot Festival - 14-15-16 settembre


Si avvicina la 1° edizione del PlayNot, Festival di musica indipendente organizzato dalla PlayNot Records.

Da venerdi  14 settembre  a domenica 16, con ingresso gratuito, sul palco di piazza Civitello a Notaresco (TE), saliranno le migliori band del panorama musicale nazionale.

Ad aprire la manifestazione VENERDI 14 SETTEMBRE, alle ore 21:00, sarà il gruppo rivelazione del circuito indie italiano, gli AUCAN, che dal 2009 hanno all’attivo  più di 150 concerti in tutta Europa, dividendo il palco con alcuni fra i più importanti gruppi e DJ della scena alternativa internazionale: Placebo, Antipop Consortium, Steve Aoki, Crookers, The Black Heart Procession, Sole & The Skyrider, Ramadanman, Lars Hornveth, ZU, One Dimensional Man, Il teatro degli orrori, Dj/Rupture fra gli altri.

Prima  del gruppo bresciano saliranno sul palco B, dalle ore 20:00,  due band selezionate dal PlayNot Contest: gli Starviolet (Napoli) e i Micro Touch Magics (Brescia).

Nella serata di SABATO 15 SETTEMBRE  si alterneranno sul palco rispettivamente dalle ore 20:00 ENTONI BODDAH (minimal live set), i MOVEONOUT, con il loro sound scuro e denso, a metà tra alternative rock, noise e riflussi nu metal, sfociato nel loro ultimo album "HERE" e infine i GLITTERBALL, duo elettropop in tour per promuovere il loro secondo lavoro "We couldn't have dreamed it" uscito per la Seahorse Recordings.

L'ultima serata, DOMENICA 16 SETTEMBRE, sara' aperta da due band selezionate sempre dal PlayNot Contest, i Crowding Out Effect (Napoli) e gli Unheimlich (Teramo). Chiuderanno i WIDE HIPS 69, un'esplosione di energia che fonde punk, rock&roll e soul.

Commenti