COLLETTIVO UN INCOERENTE COME TANTI "DUE"


DAL 23 OTTOBRE 2012





Dopo l'Ep "Petrolio" il Collettivo Un Incoerente Come Tanti tornerà ad OTTOBRE con l'uscita di "DUE", concept album sulla Storia italiana,

sulla memoria individuale che si lega a quella collettiva, alle esperienze vissute o mitizzate. 

Voci & chitarra scombussolata, loop station, synth, drum machine, elettronica calda e acustica intensa che si mischiano a creare atmosfere sempre nuove e diverse.
Il filo rosso è la condivisione di ricordi e sensazioni comuni che diventano in defnitiva memoria culturale e sociale, intersezione delle diverse dinamiche presenti in una società. "Memoria", non a caso, è una delle tredici tracce dell'album.

Immagine in linea 2

Un percorso testuale e sonoro sui fatti italiani, un LIVE che lega performance di musica, canzoni e letture a proiezioni di immagini intense ed evocative, in cui dubbio, paura, rifessione, ricerca e costruzione si coniugano in contrapposizione al rischio dell'oblio collettivo e in favore di
un'identità culturale e sociale comune.


DUE non è il solito disco da ascoltare come sottofondo mentre si fa altro, non è un disco di canzonette all'italiana, non è un disco "facile" insomma, dalle righe sopra citate avrete compreso che non è un album da concepire come mero progetto musicale, ma è un lavoro che abbraccia altre dimensioni ma è proprio per questo che forse, nel marasma musicale che viviamo attualmente, varrebbe probabilmente la pena di dare visibilità ad un simile progetto. 




COLLETTIVO UN INCOERENTE COME TANTI

Progetto sonoro e poetico, intenso e rock. 
E in quanto progetto è un work in progress, evoluzione continua e aperta a ogni sfumatura. Un Incoerente Come Tanti è un collettivo. Si tratta di un singolare-plurale. Il collettivo Un Incoerente Come Tanti presenta atmosfere acustiche ed elettroniche, immagini in live painting, parole cantate e dette, inserti e loop in tempo reale. I componenti sono: Francesco Perrotta, Eugenio Alfano, MoMi (Monia Baldacci Balsamello). 
Non sono una fabbrica e nemmeno un'industria. Si tratta d'artigianato della parola, del suono, della frequenza, dei battiti cardiaci, del pennello. Con tutte le imperfezioni del caso. Con l'umanità tipica dei negozi del centro- città, quelli piccoli e poco battuti dai turisti.
Attitudine alla parola, intimismo e piglio sociale. Essenzialità delle linee melodiche e potenza testuale, live painting, voce cantata e recitata per brani, canzoni, momenti che graffano le coscienze e carezzano in profondità.

Il disco Due, in perfetta linea con la filosofia  della band è un disco a "Km 0", realizzato a mano ed ogni copia è resa unica grazie a una lavorazione speciale, artigianale e preziosa, nell'ottica di coniugare il rispetto per l'ambiente e la tradizione tessile toscana.



martedì 23 Ottobre Vi invitiamo a partecipare al Release Party di DUE all'OFFICINA GIOVANI di Prato

dalle 19.00 Aperitvo. Inizio Concerto h.22.00 circa

Commenti