Blatha: il nuovo album “Blathacadabra”



VINCI UNA COPIA DEL CD


Tra tutti coloro che scriveranno una mail a comunicazioni@audiocoop.it con oggetto "BLATHA" (scrivendo Nome,Cognome e Indirizzo Postale) saranno sorteggiati tre utenti ai quali sarà inviata una copia gratuita del cd "BLATHACADABRA".
PRESENTAZIONE
I Blatha presentano il nuovo videoclip “Tutt'altro” estratto dall'album “Blathacadabra”, pubblicato dall’Etichetta Latlantide a settembre 2012.
Il gruppo rap Blatha inizialmente conosciuto come “BlathaFam”, nasce nel 2007 dall’unione di due artisti della scena rap cagliaritana, Riky a.k.a Teso e Rabi.
Il loro esordio nella scena rap inizia con la pubblicazione nel 2008 di un album non ufficiale intitolato “Blathafamenomenale” che vede la collaborazione di volti noti della scena rap italiana come Vacca e G.Nano, album che permette al gruppo di farsi conoscere a livello regionale e nazionale, dal 2008 al 2010 pubblicano in freedownload una collana di mixtape intitolati S.C.A.R.T. sino al ultimo volume (il quinto) uscito alla fine del 2010. Sempre in quegl’anni collaborano a diversi progetti tra cui un mini album con LaFossa (gruppo storico della Sardegna) e vari mixtape della scena rap italiana.
Nel 2011 il team si espande e al gruppo si aggiunge Dj Sputo, uno dei dj più forti del panorama nazionale, nello stesso anno pubblicano il loro secondo album non ufficiale intitolato “Volevo un Hummer” che riscuote un grande successo in tutta la Sardegna e dà al gruppo maggiore visibilità nel web con il video del singolo “Butto giù”.
A oggi i Blatha hanno alle spalle piu di un centinaio di live solo nell’isola, oltre a diverse date in tutta Italia e un nuovo album ufficiale intitolato “Blathacadabra” (Latlantide) uscito a settembre del 2012.
Alla realizzazione delle strumentali del nuovo album “Blathacadabra”, hanno partecipato diversi musicisti professionisti con la collaborazione di Andrea Aru (Analog Mind Studio), ottenendo un disco d’impronta più “live” e musicale rispetto ai lavori precedenti, le 15 traccie racchiudono al loro interno le capacità artistiche, le metriche e le rime di due dei migliori artisti della scena rap Sarda che si incontrano con sonorità di alto livello e una qualità audio di tutto rispetto. Pronti al Blathacadabra?

Commenti